Young florentins artisans: an exbition on Ponte Vecchio

ImmagineThe main point of the VFNO was to be invited by the personal shopper Simona Samminiatesi to a seated cocktail on the terrace of a jewelry shop at Ponte Vecchio. Thanks to her that organized such a beautiful experience even because she gave me the possibilities to be in touch with three Florentines fashion excellence.  We entered the Cardini jewellery shop and then we started to climb the narrow steps until the first stop where a young and passionate Florentine girl showed us her luxury bags and shoes handmade and very particular: can you imagine a clutch with led inside? You open the bag and there is light inside!

Then we climbed on our high heel other few steps and we ended up in front of another young woman, born in Sardinia but has lived in Florence for the past 15 year who propose the antique Sardinian black capes still embroidered by her grandma with details in silver, then a young girl from Russia who inspired by Florentine artisans she decided to stay and to do pitons, crocodile handbags for a luxury clientele.

Al last but not least our price: the terrace with the view, the small terrace over the Ponte Vecchio! We had small but delicious canapé from a young chef, too.

 Congratulations to all of them because it is not so easy to believe in dreams nowadays and it amazing to see that there still young people who go on with their works in constant research. We would like to see more of these vents in Florence!

 

Come vi dicevo, per me la Vogue Fashion night poteva finire su una terrazza di una gioielleria sul Ponte Vecchio. La personal shopper Simona Samminiatesi aveva ideato una cosa davvero carina. Aveva radunato tre eccellenze made in Firenze che hanno presentato le loro creazioni a ogni pianerottolo della gioielleria che poi portava al terrazzo. Dopo la prima rampa di scale fatte con il tacco e senza neanche vacillare ci siamo trovate nel mondo di questa ragazza fiorentina, designer che si è inventata le borse con il led dentro. Un dispositivo interno farà si che la vostra borsetta si illumini. Dopo di lei, salendo sempre più in su’ abbiamo trovato un’altra ragazza,sarda, ma che vive da quindici anni a Firenze dove propone nel suo negozio scialli dell’antica tradizione sarda con dettagli in argento (Via dello studio 30/r,Firenze), e poi finalmente il nostro premio, la vista sui tetti di Firenze, lo scorcio del Duomo e della Torre d’Arnolfo, i passanti giù che camminavano e un’emozione pazzesca che solo scorci come questi ti possono regalare.  Complimenti anche ai ragazzi e allo chef del ristornate Le tre Lune: ottimi i loro canapè e complimenti alla ragazza che doveva fare in su e giù per tutta la sera!

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...