Terme, hammam, cura di se’…ogni tanto ci vuole

il

Immagine

A me le terme, i centri benessere e gli hammam mi sono sempre piaciuti. Certo ci vuole una certa accortezza nello scegliere quello più pulito e rilassante, ma credo che in tutti questi anni un pò di esperienza nel settore me la sono fatta. Ne ho girati parecchi sia in Toscana, in Trentino, in Emilia Romagna, a Milano, a Torino e anche se alcuni nel tempo mi hanno deluso, altri sono sempre stati delle piacevoli certezze. Il ricordo più bello che ho, è l’hotel Universal terme di Abano Terme dove ho soggiornato due volte e dove ho ancora il ricordo dell’operatore shiatsu che mi rimise letteralmente al mondo. Venivo da un periodo in cui lavoravo sette giorni su sette e quei quattro giorni mi rimisero un pò in sesto.  Altro bellissimo ricordo sono i due hammam visitati a Milano: del primo, l’Hammam della Rosa, sicuramente il più autentico,ricordo che il percorso della Rosa rimane senza dubbio il percorso hammam più completo che ho fatto (certo anche il prezzo lo giustificava), la seconda volta invece mi trovai in un hammam in una zona di Milano non proprio bellissima, ma forse per il fatto che fosse giorno di lavoro e mezzogiorno, io mi trovai da sola con tutto l’hammam per me. Se non mi sentivo una principessa araba nel suo hammam privato poco ci è mancato! Una sensazione piacevolissima, peccato che dopo il percorso mi sono macinata qualcosa come cinque chilometri per tornare a casa e tutto l’effetto dell’hammam svanì immediatamente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...