Yelp Firenze e Off Bar presentano : “Per le Donne”

il

Salve a tutti, torno a scrivere dopo un bel po’ di tempo…come sono andate le vacanze? Inizio subito nel farvi partecipi di una bella iniziativa dei miei amici di Yelp e Off bar (Laghetto dei Cigni – Fortezza da Basso). Qui di seguito il comunicato stampa.

Purtroppo non potrò esserci (lavoro), ma la causa è davvero nobile e molto, molto importante e mi auguro che non solo le donne vi partecipino ma sopratutto che vi partecipino gli uomini.

Una serata speciale per parlare e raccogliere fondi a favore di Artemisia – Centro contro la violenza sulle donne.

In programma intervista a Marco Vichi, musica live, letture a cura di Lorenzo Degli Innocenti e lotteria enogastronomica di beneficenza.

Giovedì 10 settembre, dalle ore 19, presso l’Off Bar – Lago dei Cigni è in programma “Per le donne”: evento a favore dell’Associazione Artemisia – Centro Donne contro la violenza C. Franci di Firenze che si occupa di violenza fisica, psicologica, economica, sessuale e stalking su donne adulte, di maltrattamento e abuso sessuale in età minore e di adulte/i che hanno subito violenza nell’infanzia e di percorsi di protezione.

La serata, realizzata in collaborazione con Yelp Firenze – il famoso social network internazionale di recensioni, vedrà salire sul palco diversi ospiti uniti dall’obiettivo di far conoscere, sensibilizzare e raccogliere fondi a favore dell’Associazione attiva a Firenze dal 1991.

In apertura dell’evento arriva “Radio Artemisia”, lo spazio d’informazione e sensibilizzazione sulla violenza a donne e ai bambini che è trasmesso ogni settimana su NovaRadio Città Futura e curato direttamente dalle operatrici dell’Associazione.

Per l’occasione, l’ospite del programma in diretta dal Lago dei Cigni sarà Marco Vichi, scrittore e ideatore del Commissario Bordelli, protagonista della fortunata serie di polizieschi ambientati nella Firenze degli anni sessanta.

Con lui saranno affrontati temi importanti quali l’affettività, il rapporto tra uomini e donne ed inoltre sarà coinvolto anche il pubblico attraverso la possibilità di porre domande e quesiti direttamente allo scrittore.

A seguire Lorenzo Degli Innocenti, attore fiorentino, che leggerà alcuni brani tratti dalle opere di Vichi e musica live a cura di B-trice DoubleSoul.

Durante tutta la serata, sarà possibile acquistare, con un’offerta libera, i biglietti della lotteria enogastronomica, organizzata da Yelp Firenze.

In palio gustosi premi culinari, come una cena per due al Ristorante La Giostra, da Accà, al nuovissimo I’ Tosto e da Olio Restaurant, un brunch da Madame Bistrot e un’esperienzaFlorence Town: un tour di degustazioni a Firenze. Inoltre anche l’Archivio Foto Locchi, il più grande archivio fotografico sulla storia di Firenze dagli anni ’30 ad oggi, donerà una sua preziosa stampa.

Dalle ore 23 spazio alla musica live con Parranda Groove Factory: un producer di musica elettronica, un bassista e otto percussionisti uniti in un progetto innovativo.

Tutto l’allestimento dell’evento è realizzato da Fantasia Romantica. Www.fantasiaromantica.com

Cosa è Artemisia

L’Associazione Artemisia – Centro Donne contro la violenza C. Franci di Firenze, si occupa di violenza fisica, psicologica, economica, sessuale e stalking su donne adulte, di maltrattamento e abuso sessuale in età minore e di adulte/i che hanno subito violenza nell’infanzia e di percorsi di protezione.

L’Associazione fornisce una prima accoglienza telefonica per le richieste di aiuto;consulenza psicologica, consulenze legali e psichiatriche; percorsi di accompagnamento e sostegno psicologico/psicoeducativo; gestisce percorsi di elaborazione del trauma nei casi di abuso infantile e violenza sessuale, formazione, sensibilizzazione e consulenze ad operatori/trici socio-sanitari/e pubblici e privati, sulle tematiche della violenza su donne e minori. Risponde inoltre alla necessità di protezione immediata per nuclei madre – bambini/e in pericolo a causa di situazioni di violenza, provvedendo ad inserimenti immediati nelle Case Rifugio indirizzo segreto.

In 20 anni di attività, l’associazione ha avuto un ruolo importante nel fare emergere il problema della violenza e degli abusi sessuali verso donne, bambini e bambine; nel sensibilizzare il territorio rispetto a temi come la violenza assistita, gli effetti a lungo termine sugli adulti, degli abusi subiti in età minore e i danni provocati dalla violenza domestica sulle donne e i loro figli. Ha elaborato modelli innovativi rispetto all’intervento di crisi che tengono conto, della protezione e cura di tutti i soggetti coinvolti nella situazione di violenza. Svolge attività di studio, sensibilizzazione, formazione, prevenzione e contrasto di tutte le forme di violenza intrafamiliare ed extrafamiliare su donne e bambini/e. Servizi di consulenza, accoglienza, supporto e cura per donne e minori che subiscono violenze.

In 20 anni di attività, dal febbraio 1995 al dicembre 2014, Artemisia ha risposto 12040 richieste di aiuto e sostegno. Dal 1999, anno in cui è stata aperta la prima Casa Rifugio ad indirizzo segreto, abbiamo ospitato 143 donne e 148 minori. Nel 2014, 1490 utenti si sono rivolti all’Associazione. Sempre nello stesso periodo abbiamo fatto fronte a 60 situazioni di emergenza ad altissimo rischio per l’incolumità fisica della donna e dei propri figli coinvolti; nelle nostre 2 Case Rifugio abbiamo ospitato 15 donne e 17 minori.

Informazioni

Viale Filippo Strozzi 20

ore 22 – Ingresso Gratuito

info@offbar.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...